Slow Shoes

Slow Shoes

Il vero Made in Italy

Non è per fare il verso al presidio conosciuto come slow food, anzi è per ispirarci e ragionare insieme su quanto il consumatore sia ben informato e consapevole.

Più passa il tempo e più mi rendo conto che il consumatore è sempre meno abituato (oppure disabituato) all’ artigianalità vera e a tutto quello che gira intorno alle lavorazioni sapienti di piccole imprese artigiane.

Non ci si rende più conto che un certo tipo di prodotto non si può fare su larga scala, non si può tenere in magazzino ma anzi viene in poche misure.

Non siamo Amazon e non vogliamo neanche esserlo.

Per questo è importante informare il cliente e il consumatore in modo che possa approcciarsi all’acquisto con tutti gli elementi possibili.

Un prodotto italiano non può costare meno di una certa cifra. Se costa meno qualcosa non torna.

Un prodotto italiano da alcune garanzie, tipo l’utilizzo di materiali non tossici, di pellami di cui si conosca la provenienza, di una lavorazione non nociva per gli operai che si trovano nella fabbrica, che non siano stati impiegati lavoratori minorenni e che il prodotto finito risponda a tutte le caratteristiche non solo estetiche ma anche di confort.

Acquistare un prodotto italiano significa anche contribuire a mantenere vive piccole realtà artigianali in cui persone altamente specializzate e appassionate custodiscono un mestiere che se andasse perduto sarebbe un danno per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *